Al via il Festival del Giornalismo: a Perugia si discute della rivoluzione digitale

Un mondo in continuo cambiamento, un giornalismo che affronta sempre nuove sfide dalla rivoluzione digitale alle guerre non ‘accessibili’, ai movimenti di protesta e alle democrazie in crisi, all’attacco ai giornalisti nel cuore stesso dell’Europa. Sono i temi della XII edizione del Festival Internazionale del Giornalismo, che si svolge a Perugia e dove si discute di disinformazione, cambiamento climatico, cyber guerra e propaganda, intelligenza artificiale, alt-right e populismo, crisi umanitarie, giornalismo investigativo, reddito di base, fiducia nei media, migrazioni, fact-checking e debunking e tanto altro ancora. (Ansa)